Utente 495XXX
Buonasera, ho 33 anni e da qualche mese ho notato il seguente problema:
quando il pene è in erezione il glande esce senza alcun problema dal prepuzio, ma a questo punto la pelle si blocca sotto la corona del glande e non riesco più a farla salire, lasciando il glande completamente scoperto. La pelle risulta completamente bloccata, non fa alcun movimento, con ripercussioni anche sui rapporti sessuali. Non riesco a capire se sia un problema di ingrossamento della corona del glande, la quale è di un colore un po' più scuro del glande, o di restringimento della pelle del pene.
Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci scrive si può forse pensare ad un restringimento, un anello fimotico non importante ma comunque degno di essere attentamente valutato dal suo urologo od andrologo di riferimento.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 495XXX

La ringrazio per la risposta e per i suggerimenti. Avevo pensato di rivolgermi preliminarmente ad un dermatologo, cosa ne pensa?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Perché no; se poi il problema ha una prospettiva chirurgica sarà sempre lui poi ad indicarle une eventuale e successiva valutazione con un bravo ed esperto andrologo od urologo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com