Utente 497XXX
Gent.mi Dottori,
Mio marito deve assumere bassado per 9 giorni causa ureaplasma. Considerato che la terapia cade nel mio periodo fertile, mi chiedevo se possiamo avere comunque rapporti non protetti. Nel caso in cui dovessimo astenerci o usare precauzioni, quando potremmo ritentare a beccare la cicogna? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

il farmaco, da lei indicato, visto che c'è di mezzo un ureaplasma, prevede anche rapporti sessuali protetti e quindi bene aspettare e "beccare la prossima cicogna".

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e poi eventualmente una prospettiva clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com