Utente 331XXX
Salve Dottore,
Ho notato da poco di avere il testicolo sinistro leggermente piu grande del destro e decisamente piu in basso, o allungato. Se mi ricordo bene, ho questa cosa da molto non saprei ricordare con precisione. Non mi dà particolare dolore, solo quando sono in moto e prendo una buca o un dosso e leggero fastidio quando cammino poiché strofina la coscia. Inoltre, ambedue i testicoli (poco piu il sinistro) sembrano rugosi. Infine, il sinistro sembra avere più "pelle".
Non ho avuto botte forti di cui mi possa ricordare ne ho problemi di altro tipo relativi allo scroto come dolori, forse un leggero formicolio e pressione all'altezza della vescica (penso siano psicologici).
Premetto che ho il pene che pende verso la sinistra e si appoggia sul testicolo sinistro, e porto boxer larghi e non mutande.
Ho un'appuntamento dall'andrologo Mercoledí ma speravo in qualche direzione da seguire da parte Vostra.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

quasi tutti i maschi hanno un testicolo sinistro di dimensioni diverse da quello di destra e posizionato in maniera diversa.
Uno studioso inglese, alla fine del '800 facendo il classico "gran tour" si mise a controllare tutte le statue maschili in grecia ed in Italia e vide che quasi tutte rappresentavano il testicolo sinistro più basso rispetto al destro. Quindi potè desumere che i numerosi modelli degli scultori greci, romani ed italiani avessero tale caratteristica.
Si pensa che questo derivi dal plesso pampiniforme, venoso, che è più sviluppato sul lato sinistro rispetto a quello destro e la cui dilatazione patologica determina il varicocele (presente in circa il 20% dei maschi italiani)
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 331XXX

Buonasera Dottore,
La ringrazio per la Sua risposta.
Capisco che quindi è molto probabilmente legato alla normale anatomia.
grazie mille!