Utente 490XXX
Buonasera, avrei la seguente domanda: se si assume finasteride da 1mg da due anni per alopecia androgenetica e se si hanno 7-10 eiaculazioni in una settimana, bisogna preoccuparsi se il liquido spermatico sembri praticamente acqua sia pure un po' appiccicosa?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

il liquido spermatico è prodotto dalla prostata e dalle vescicole seminali che, dopo ogni "svuotamento" devono produrne di nuovo per la successiva eiaculazione
7-10 eiaculazioni sono un po' troppe anche per prostate e vescicole molto ben "allenate"
nel dubbio chieda al suo medico di prescriverle uno spermiogramma (esame che tutti i maschi dovrebbero effettuare dopo l'adolescenza) per valutare i caratteri dello sperma
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 490XXX

Va bene ridurrò.
Lo spermiogramma volevo farlo l'anno prossimo però non non avendo nessun fattore di rischio nè intenzione di procreare nel medio periodo il medico di famiglia era un po' scettico.
Però non ho capito se lo sperma cambia consistenza in base al numero di eiaculazioni: anni fa lo vedevo più pastoso.
Se riduco il numero delle eiaculazioni, dovrei osservare un cambiamento di consistenza?