Utente 505XXX
Gentili Dottori,

mi scuso se ripropongo un quesito che è stato già posto molte volte, ma avrei bisogno di qualche conferma.
Cercherò di essere il più sintetico possibile.

Potete confermare che il metodo di misurazione della lunghezza delle pene in erezione, rappresentato in questa figura, è corretto ?
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d9/Erect_penile_length_%28Bone_pressed%29.png

Inoltre, durante le vostre visite andrologiche, quando effettuate la misura della lunghezza del pene flaccido stirandolo, usate il metodo rappresentato in quest'altra figura ?
http://www.taseerlabs.com/PenisEnlargement/images/bp3.png

In tutti e due i casi, dato che l'osso pubico non è verticale, ma obliquo e la parte superiore risulta essere più sporgente, potete confermare che il righello si deve fermare in corrispondenza della parte superiore dell'osso, come indicato nelle due figure ?

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
12% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Caro lettore
La misurazione corretta della lunghezza peniena e' in stato stretched che corrisponde alla lunghezza peniena in fase erettiva, dal pube al solco balanoprepuziale o fino al meato uretrale esterno aggiungendo in questo caso due cm circa in più rispetto alla misurazione precedente.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Dott. Vicini, la ringrazio per la risposta e mi scuso per la replica tardiva.

Ho avuto modo di vedere il suo sito ed ho trovato di un certo interesse questa pagina:
https://www.patriziovicini.it/settori/pene-piccolo-ampliamento-ed-allungamentolaser-falloplastica
in particolare questa affermazione contenuta nella pagina:
"Dall’elaborazione statistica dei lavori pubblicati riguardanti le dimensioni peniene per età e razza si è messo in evidenza che in Italia la lunghezza media normale del pene in erezione è 15 cm (range compreso tra 12 e 17 cm), si parla di pene piccolo se il range è compreso tra i 7 e i 12 cm, il micropene è in genere al di sotto dei 7 cm di lunghezza."

Ora dato:
- che il micropene è fissato a 7 cm;
- che la lunghezza minima ritenuta necessaria per avere un rapporto sessuale è circa 10 cm;
si può dire che il range 7-12 cm, che lei indica corrispondere al "pene piccolo", rappresenti in sostanza i cosiddetti "limiti inferiori della norma" ?

[#3] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
12% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Un pene piccolo non impedisce di avere rapporti.
E le metodiche di allungamento del pene trovano indicazione nei soggetti affetti da micropene.
Rinnovo i saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#4] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio per la risposta immediata e per le precisazioni, ma mi permetto di insistere: 12 cm sono indicativamente i limiti del pene piccolo (come riporta il suo sito) ovvero da 12 cm iniziano i "limiti inferiori della norma" ?

[#5] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
12% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
E' un range con limite inferiore e superiore.
Saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#6] dopo  
Utente 505XXX

Va bene.
La ringrazio ancora per la grande disponibilità dimostrata.

Cordiali saluti.