Utente cancellato
Gentili dottori ho fatto varie ricerche in rete per avere un riferimento sulla circonferenza del pene in erezione ma ho trovato valori discordanti..fonti di dubbia serietà ..o relativi a Paesi diversi dall' Italia. Dunque chiedo: sulla base della Vostra esperienza clinica, a quanto si attesta questa circonferenza?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo particolare tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/202-misure-pene.html

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
505551

dal 2018
Gentile dottore, è posiibile che una circonferenza del pene in erezione borderline 12cm (la mia) possa contrastare una rapida e completa tumescenza del pene, cioè una buona erezione? mi pare di aver letto qualcosa in merito proprio su queste pagine relativamente all' ideale rapporto lunghezza/circonferenza ai fini della qualità dell' erezione. Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A questo proposito si legga anche l’articolo del collega Pescatori sempre pubblicato sul nostro sito:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/644-dimensioni-pene-rapporto-lunghezza-circonferenza-causa-rigidita.html

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com