Utente 506XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo che gode di ottima salute, ma sto riscontrando dei grandi problemi con i preservativi. Ho cambiato diverse marche, ma più o meno il problema è sempre lo stesso. Durante il rapporto all'inizio va tutto bene, ma dopo che è passato un po' di tempo il preservativo si sposta, più precisamente scorre verso la base del pene stringendomi il glande, oppure il prepuzio va a ricoprire lo stesso con conseguente perdita di sensibilità e di erezione. Con la mia ragazza abbiamo avuto un paio di rapporti non protetti e in questo caso non ci è stato nessun problema. Leggendo su internet ho appreso che ci sono varie taglie di preservativi e misurando la circonferenza del pene ho riscontrato che la misura giusta sono quelli con larghezza nominale 60mm e li ho comprati. All'inizio andavano bene, ma alla fine della scatola ho avuto gli stessi problemi sopra citati. Come posso risolvere il problema? Esistono preservativi più larghi in punta?
Saluti e grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi il primo passa da fare è parlarne in diretta con il suo andrologo di fiducia ed eventualmente anche con il suo farmacista di riferimento.

Detto questo si ricordi comunque che sempre una valutazione clinica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Grazie dottore.
Cordiali saluti