Utente 504XXX
Egregi dottori, vi chiedo cortesemente delle delucidazioni circa un evento recente.Ebbene, l'altro ieri, durante l'ottavo giorno dall'inizio del ciclo della mia fidanzata, io e lei abbiamo praticato del petting. Non credo che sul mio corpo ,durante i preliminari, fossero presenti tracce di seme dal momento che avevo eiaculato ben quindici ore prima , intervallo di tempo durante il quale mi sono ripetutamente lavato con acqua e sapone mani, viso, pube e il membro. Durante tali preliminari, tra l'altro ,ho avuto delle perdite di liquido pre eiaculatorio che tuttavia non ha mai raggiunto la vagina, infatti non vi è stata penetrazione di alcun tipo e avevo urinato almeno due volte nel corso di quelle quindici ore. Infine vorrei aggiungere che i nostri genitali nudi non son mai venuti in contatto. Oggi, a dieci giorni dalla fine del suo ultimo ciclo, la mia fidanzata nota delle macchie rosse, a cosa potrebbe essere dovuto questo fenomeno ? C'è motivo di preoccuparsi per una gravidanza indesiderata ? Ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sono "dinamiche sessuali" complesse, quelle da lei indicate, ma non drammatiche, almeno da un punto di vista contraccettivo.

Viste comunque le sue ansie e paure verso la possibilità di gravidanze indesiderate, è bene pensare ora a metodi contraccettivi più sicuri.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 504XXX

Innanzitutto la vorrei ringraziare per la professionalità e tempestività. Senz'altro a breve , quando inizieremo a praticare il coito, utilizzeremo tutte i contraccettivi necessari. Dunque la probabilità di una gravidanza indesiderata è nulla, ossia non dobbiamo preoccuparci , oppure ci consiglia di usare la famosa pillola dei 5 p giorni dopo ? La ringrazio ancora.

[#3] dopo  
Utente 504XXX

Egregio dottore, credo che nel chiederle di consigliarci l'uso della pillola io abbia infranto le linee guida del sito o dimostrato di non aver compreso pienamente l'ultima parte della sua risposta, chiedo scusa per questa mia disattenzione e negligenza.

[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua sempre le indicazioni che riceverà in diretta dal suo specialista di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com