Utente 510XXX
Buongiorno,
Vorrei esporre il mio problema è chiedere un parere in attesa della visita specialistica (sono all’estero per lavoro e non ho modo di recarmi dal medico ancora per un po’ di tempo).
Ho 27 anni e da circa un paio di anni ho leggerissimi disturbi penso dovuti ad una prostatite ma ora ho paura possa trattarsi di tumore.
Non ho sintomi importanti: niente bruciore, niente dolore, niente spasmi, lo sperma è normale, quindi non ho mai dato grande peso alla cosa.
Ho notato che ciclicamente ho un po’ di male/fastidio all’attaccatura della gamba che mi prende il gluteo (sempre e solo il sinistro) e parte della gamba.
Non si tratta di un vero e proprio male e vedo che dopo una o due settimane passa.
Da qualche mese, sempre ciclicamente anche se ora sembra durare da un po’, ho notato delle perdite di liquido pre seminale durante la defecazione, dopo gli sforzi in palestra e raramente dopo aver urinato.
Avendo letto su internet che questo è anche sintomo di tumore secondo voi devo preoccuparmi visto che questa volta sempra più lunga a passare?
Per favore se potete fatemi sapere qualche cosa.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,allontani i fantasmi legati a illusorie interpretazioni
estrapolate dalla consultazione della rete e contatti uno specialista per un inquadramento che comprenda anche,e, soprattutto,gli aspetti legati al potenziale di fertilità,che si chiariscono con l'esecuzione di uno spermiogramma. Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it