Utente 514XXX
Buongiorno,

vorrei chiedere un aiuto per la lettura dello spermiogramma di mio marito di 34 anni.

Volume: 2,6 ml
Tempo di liquefazione : 20 minuti
ph: 8,2
Viscosità: Normale
Concentrazione Spermatozoi : 25 x 10(6)/ml
Numero Spermatozoi: 52.000.000

Mobilità:
Rapidamente Pregressiva Rettilinea: 10%
Progressiva rettilinea: 45%
Non Progressiva: 15%
Immobili: 30%

Vitalità 80%
Morfologia: 3% norm.
Leucociti: 0,25 % 10(6)/ml
Mar test: negativo

Prova di trattamento per ART
Sp recuperati 6x10(6) Motilità PR 90%

Come risulta il quadro nel suo complesso? A cosa si riferisce l'ultimo valore?
La morfologia norm. 3% é di per sé preoccupante?

Grazie mille per il consulto

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un liquido seminale con un discreti numero di spermatozoi che si muovono lentamente.
Poche probabilità che questo liquido seminale possa fecondare naturalmente

io ripeterei l'esame del liquido seminale associandolo ad una spermioltura con antibiogramma e consulterei un andrologo per vedere se ci sono elementi che giustifichino una terapia prima di dover ricorrere alla PMA
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 514XXX

Gentili Dottori,

seguendo le indicazioni, ci siamo rivolti ad un andrologo.
Dalla visita non é stato riscontrato variocele né altre cause apparenti.

L'andrologo ha fatto ripetere lo spermiogramma nel suo laboratorio interno il giorno stesso della visita. Riporto i dati:

Astinenza 3 gg
Tempo di liquefazione: 20 minuti
Volume: 3,1
ph: 8,1
Viscosità dopo 20 minuti: normale
Colore: Bianco Opalino

Concentrazione spermatozoi: 25,60 milioni
N totale :74,5 milioni
Vitalità: 80%
Morfologia: 3%
Leucociti: 0,20 milioni
Tipo della mobilità:
Ottima: 25%
Buona: 35%
Scarsa: 25%
Nulla: 15%
Indice Page-Houlding 22,00

Riferendo un episodio febbrile avvenuto a Settembre, l'andrologo ha ipotizzato che potrebbe essere stata la causa dei risultati poco soddisfacenti del primo spermiogramma effettuato ad Ottobre.
Ha prescritto spergin forte per due mesi, successivamente, effettuerà nuovo spermiogramma ed eventualmente prescriverà spergin Q10 o effettuerà ulteriori approfondimenti.

Sono un po' perplessa in quanto gli effetti di spergin o altri integratori di questo tipo non sono supportati da letteratura scientifica.

Inoltre il 2 spermiogramma non mi sembra effettuato secondi i parametri OMS 2010.
infine, non sarebbe stato il caso di indagare fin d'ora ulteriori altre cause?

Ho 35 anni e non vorrei perdere tempo prezioso prima di arrivare alla PMA.

Vi ringrazio per un vostro parere.