Utente 523XXX
Vorrei riportare qui sotto l'esame eseguito dal mio compagno per sapere cosa ne pensate
ESAME Risultato U. di M. Valori di riferimento
Volume 4,7 ml > 1,5
pH 8,5 > 7,2
Colore Bianco avorio Bianco Avorio
Formazione coagulo Assente Assente
Liquefazione a 20min Completa Completa
N di spermatozoi/ml 2.500.000 * Cell/ml > 15.000.000
n di spermatozoi totale 11.750.000 * Cell/ml > 39.000.000
MOTILITA' Valori di riferimento (WHO 2010)
MOTILITA' % 120 minuti Valori di riferimento
Grado I Immobile IM 70 %
Grado II Non progressiva NP 10 %
Grado III Progressiva PR 20 % > 32 %
Grado II + III Motilità totale PR + NP 30 % > 40 %
ESAME MICROSCOPICO Valori di riferimento (WHO 2010)
Leucociti 250.000 < 1.000.000 Cell/ml
Eritrociti Assenti Assenti
Cellule epiteliali Rare Rare
Batteri Assenti Assenti
Zone di agglutinazione Assenti Assenti
La morfologia è stata valutata utilizzando la colorazione Papanicolau modificata per gli spermatozoi
Tipici 60% > 30 (Valori di riferimento WHO 2010)
Atipici 40% < 70 (Valori di riferimento WHO 2010)
ACROSOMI Normali 50% TESTE Normali 50% FLAGELLI Normali 50%
Alterati 30% Macrocefale 5% Doppi 5%
Assenti 20% Microcefale 20% Arrotolati 20%
Amorfe 3% Isolati 10%
Allungate 10% Corti 10%
Rotonde 3% Anomali 5%
Angolate 5%
Doppie 2%
Isolate 2%
PARTE INTERMEDIA Normali 50% RESIDUI CITOPLASMATICI 20%
CELLULE GERMINALI TESTICOLARI IMMATURE 10%

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

l'esame del liquido seminale, che ci ha inviato, presenta un numero di spermatozoi e relativa motilità non adeguati; ora bisogna sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Detto questo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-di-vita-ed-infertilita.html


Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 523XXX

La ringrazio per la risposta e per gli articoli allegati.
Quindi probabilmente dovrà fare delle cure affinché si possa concepire naturalmente?
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, prima di pensare alla terapia, arrivare, con l'aiuto del vostro andrologo di fiducia, a fare una precisa diagnosi della causa di questa dispermia.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com