Utente 713XXX
Buongiorno,
sono un uomo di 34 anni, che vi scrive per chiedervi un consiglio.
Fino da quando andavo alle medie, soffro di bruciori urinari. Nel 2011 sono andato da un andrologo che mi ha diagnosticato una prostatite, che avevo avuto prima di andare alla visita. Dagli esami del liquido seminale, prescritti dal medico, è risultato la presenza dell'escherichia coli nello sperma.
Dopo la cura antibiotica, soffro periodicamente di questi bruciori e ho notato, negli ultimi tempi, che, quando ho questi bruciori, soffro di calo del desiderio e di eiaculazione precoce; inoltre questi bruciori aumentano se ho disturbi intestinali.
Per questo calo del desiderio, dato che ho la voce da adolescente, barba incompleta e con crescita lenta e dimensioni del pene non grandi, temo di soffrire di testosterone basso.
Vi chiedo se mi poteste consigliare qualche andrologo nelle zone di Monza o Milano, che possa aiutarmi a risolvere, una volta per tutte, questi miei problemi.
Vi ringrazio anticipatamente della vostra gentilezza nel rispondermi e vi auguro buon lavoro e proseguimento di giornata.

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

varrebbe la pena di farsi valutare da un andrologo o meglio un endocrino-andrologo per analizzare la sua situazioni ormonale. esistono numerosi specialisti anche nel nostro sito da poter consultare direttamente
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 713XXX

grazie mille per la sua celere risposta. Provo a cercare qui un endocrino-andrologo. Lei non mi sa consigliare un nome di un endocrino-andrologo che esercita nelle mie zone?