Utente 545XXX
Buongiorno,vi faccio la mia domanda senza girarci troppo intorno.
Ho fatto uno per 33gg di oxandrolone con un dosaggio di 30mg al giorno.
Poi fatta terapia post ciclo con tamoxifene (novaldex).
Morale della favola ora nn ho erezioni spontanee,faccio estrema fatica ad averne anche stimolandomi ed il volume spermatico oltre ad essere diminuito è molto liquido e tendente al giallino...
Ora oltre ad aver fatto una fesseria a quasi 50anni mi chiedo se possibile per un ciclo con dosi irrisorie incappare in un simile problema.
Vedo gente che usa multi prodotti anabolizzanti con controindicazioni ben piu pesanti di Anavar che a fine ciclo ritorna come prima ed io in 4 settimane mi sono rovinato l'esistenza!
È pissibile?
Di notte da un po di tempo sudo...sono ansioso per l'accaduto e nn vivo piu bene..
Aiutatemi...
Grazie fin d'ora per la vostra attenzione.
Francesco

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non drammatizzi, non si pasticci più e senta ora in diretta il suo andrologo od urologo di riferimento e con lui faccia tutte le valutazioni, con le tempistiche corrette ed adeguate, per indagare il suo pannello ormonale e la sua prostata.

Generalmente comunque la normalità a livello del suo liquido seminale si dovrebbe ripristinare entro 75-90 giorni.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 545XXX

Intanto la ringrazio sia per i consigli e sia per la sua disponibilità..
Non ho un andrologo di riferimento perché finora fortunatamente non ho mai avuto problemi...
Ora, vista la mia bravata, spero di trovarne uno che sia in grado di farmi ritornare come prima...
Le pongo un ultimo quesito...
Il mio ora è uno scoglio psicologico il fatto che non senta desiderio?
Dico questo perché come può immaginare ora mi sono fissato...
Oppure pensa che comunque un ciclo di oxandrolone,seppur breve e con dosi blande,abbia sballato il mio asse?
Grazie.
Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sicuramente anche un problema di natura psicologica non va trascurato.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 545XXX

La ringrazio nuovamente...
Mentre leggevo la sua risposta pensavo che circa la terapia di ripristino valori che tuttora sto facendo con Novaldex,ho letto che puo dare problemi alla vista...
Lei pensa possa aggiungersi anche questo o sono controindicazioni generiche?
Mi scuso nuovamente per le continue domande,la ringrazio anticipatamente e le rinnovo cordialmente i miei saluti

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se farmaco è stato indicato da specialista andrologo od endocrinologo gli effetti collaterali, da lei temuti, possono essere considerati come "controindicazioni generiche".

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com