Utente 395XXX
Salve ho 26 anni e dà 3 anni soffro di eiaculazione precoce e difficoltà a raggiungere un'erezione soddisfacente e mantenerla. Ho provato prima con il cialis 5mg e entact (per l'EP) poi con sildenafil al bisogno e poi con il rabestrom e l'entact. Risultati deludenti (tranne con il cialis 5mg). Non fumo, non bevo, non uso droghe, faccio attività fisica e sono in perfetta forma. Le analisi del sangue e i valori ormonali vanno bene. Io non capisco cosa può essere. Gli specialisti che ho consultato mi hanno liquidato sempre con un "Ma qui è tutto nella norma" ma allora perchè io ho questo problema?

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente
se come dice gli esami per una valutazione di patologie organiche sono nella norma è consigliabile confrontarsi con un sessuologo per una valutazione completa anche in ambito psicologico.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it