Sensazione strana dopo eiaculazione

Gentili Dottori,

Sono un ragazzo di 25 anni e vi scrivo perché.
a seguito di una forte eiaculazione avvenuta con masturbazione (dopo aver ahimè interrotto un rapporto con la mia partner per cause di tempo) ho avvertito una sensazione strana al pene: come se "internamente scorresse verso l'alto del sangue all'interno di una qualche vena dell'asta del pene" La sensazione è durata qualche secondo; non mi ha provocato dolore ne fastidi successivi ma essendo una persona abbastanza ansiosa (e non essendomi mai capitato) ho paura che mi si sia danneggiata/esplosa qualche vena interna con conseguenti problematiche di disfunzione erettile o altro.
Spero di aver reso l'idea della sensazione che ho provato essendo difficile da spiegare.


Questa cosa è possibile?
Forse esagero ma chiedo comunque un vostro gentile parere in merito.

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

quello che ci racconta non è significativo per pensare che sia stata danneggiata o esplosa qualche vena interna... .

Si tranquillizzi e senta ora, in prima battuta, il suo medico di famiglia; sarà lui eventualmente che le darà l’ulteriore indicazione per consultare, se necessario, anche il suo andrologo od urologo di riferimento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio