Utente 525XXX
Premetto che sono una persona molto ansiosa, sono anni che sto male con stomaco ed intestino ma non insago più a fondo per paura do fare analisi invasive.
Il medico mi ha prescritto una gastroscopia, ma soffrendo da anni anche di dolori intestinali ho deciso di prenotare una gastroscopia e colonscopia in sedazione profonda.
L'esame è tra un mese ma io sto vivendo ogni giorno col terrore, vorrei fare qualche domanda per tranquillizzarmi se possibile.
1) Ho il terrore di svegliarmi nel bel mezzo dell'esame per il dolore (soffro di fortissimi dolori al fianco sinistro proprio per la troppa aria che non riesco ad espellere) è possibile? Dovendo fare entrambe le analisi (colon e gastro) questo evento è più probabile?
2) Quando mi sveglierò proverò molto dolore a causa dell'aria insufflata o la sedazione allieverà questi sintomi anche da sveglia?
3) Soffro di apnee notturne e ho il terrore di non svegliarmi, so che ci sarà un medico anestesista ma ho il terrore comunque di avere una qualche reazione avversa all'anestesia e non svegliarmi più.
4) Ho anche il terrore di essere allergica alla sedazione, è un fenomeno molto frequente? E quanto potrebbe essere grave?

Mi scuso per le tante domande, mi rendo conto che l'ansia traspare già da queste poche righe.
Auguro a tutti una buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Da una sedazione profonda ci si sveglia solo quando i farmaci ipnotici vengono sospesi. Con l'uso degli ipnotici moderni risvegli intraoperatori sono quantomeno improbabili e mai dovuti al dolore
Al risveglio non avrà dolore per l'aria intrappolata perché la maggior parte sarà aspirata dall'operatore durante l'uscita dal colon
Le apnee notturne non alterano il risveglio. Nel suo caso, il risveglio, non è da un'anestesia generale, ma da una sedazione profonda che non abolisce mai il respiro spontaneo
Se è vero che si può essere allergici a tutto è altresì vero che, se non si hanno allergie farmacologiche o a determinati alimenti, non si sono mai registrati incidenti per anafilassi
Spero di averle tolto ogni ansia
Dr. GUIDO GUASTI