Utente 503XXX
Buongiorno,
vorrei una delucidazione, mio padre tre giorni fa è stato operato per estrarre 17 calcoli, l'operazione è avvenuta senza tagli attraverso il canale dell'uretra, gli è stata fatta un'anestesia spinale. L'intervento è andato bene, ed è stato dimesso, con terapia antibiotica e disinfettante delle vie urinarie. ora a distanza di tre giorni dalla dimissione è comparso un dolore severo nella zona della spinale, ha provato con un analgesico in supposta( voltaren) ma non funziona. A cosa puo' essere riferito?
Ringrazio Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Buongiorno.
E' sempre molto difficile e delicato intervenire a fare supposizioni o dare consigli in un caso come questo, senza visitare e parlare direttamente col paziente.
Ci provo.
In genere una dolia nella zona della puntura cutanea, nei giorni successivi ad un'anestesia spinale, è comune soprattutto se l'esecuzione è stata problematica.
In genere il dolore è legato ad un minimo ematoma che si forma tra il legamento che scorre sui processi spinosi delle vertebre e tessuto sottocute, oppure altra causa può essere un ematomino nei tessuti sottocutanei. Possono essere dolorosi e perché si riassorbano ci vogliono in genere diversi giorni.
Oppure può capitare di "toccare" le lamine vertebrali nel tentativo di entrare nel canale vertebrale, ed il periostio che riveste dette strutture subisce un insulto (che nonostante sia irrilevante, le punte degli aghi da spinale è tonda e non tagliente proprio per evitare danni alle strutture nervose) che anche in questo caso si risolve nel giro di giorni.
Bisogna poi verificare se il dolore non sia dovuto ad una preesistente lombosciatalgia o altro.
Il tutto si traduce in una terapia medica (antidolorifici e nei casi più rilevanti infiltrazioni) anche se come vede è difficile stabilirla nel suo caso.
Il mio consiglio è di ritornare dall'anestesista, che ha effettuato l'atto, e sottoporsi ad una sua valutazione.
Buon pomeriggio
Dr. GUIDO GUASTI

[#2] dopo  
Utente 503XXX

La ringrazio per la risposta celere ed accurata. Il medico curante ieri gli ha prescritto voltaren +muscoril iniezioni, stiamo a vedere se possano avere effetto. Grazie e buona giornata.