Utente 542XXX
Salve,dovrei sottopormi ad un intervento di rinosettoplastica. Soffro di un'epilessia benigna che gestisco bene con lamictal dose 300 mg.Siccome avrò bisogno di dormire appunto ,se dovesse capitare la settimana precedente dell'intervento ,il medico curante mi ha prescritto una compressa di xanax da 0.5 al momento del bisogno. La mia domanda è :se due settimane prima dell'intervento ho preso per 2 volte un tavor da 1 mg e la settimana successiva prenderò lo xanax al momento del bisogno avrà interazioni il tutto con l'anestesia generale?

[#1]  
Dr. Guido Guasti

24% attività
16% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Buongiorno
si, le benzodiazepine interferiscono, in senso sinergico, con i farmaci dell'anestesia.
Comunque, Xanax, ha una emivita abbastanza breve per cui basterà che informi della cosa il suo anestesista di riferimento e non ci saranno problemi.
La saluto
Dr. GUIDO GUASTI

[#2] dopo  
Utente 542XXX

Mi scusi dottore cosa vuol dire in senso sinergico? Possono accadere complicanze se si prendono giusto al momento del bisogno e a basse dosi?

[#3]  
Dr. Guido Guasti

24% attività
16% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Buonasera
Sinergico significa effetto che si somma.
Come le ho detto il farmaco che le è stato consigliato si elimina in tempi rapidi. Ma per il suo anestesista è importante saperlo per regolare di conseguenza l’anestesia.
La saluto
Dr. GUIDO GUASTI