Utente 205XXX
buonasera,
sono donna e ho 42 anni. 15 gg fa ho avuto dei disturbi visivi seguiti da un lungo mal di testa. Ad una settimana da questo evento ho cominciato ad avvertire un acufene pulsante mono laterale destro. Ho cosi effettuato una visita dal mio otorino il quale mi ha rilevato una lieve diminuzione dell'udito forse proprio causata dall'acufene. Mi ha prescritto una settimana di Bentelan. Dalla visita neurologica invece è emerso che si e' trattato del mio primo episodio di emicrania con aura, e dal punto di vista neurologico il medico non ha rilevato nulla. Per quanto riguarda l'acufene il dottore si è accorto che il rumore proviene dalla carotide e si tratta di un soffio che ha oscultato con lo stetoscopio. Il mio medico di base non pensa si tratti di placche in quanto sono giovane ho il colesterolo basso e non sono obesa. Mi ha comunque prescritto un eco doppler. Io sono molto agitata perché sono sempre molto stanca e da quando ho avuto quell'emicrania sento la mano sinistra più debole. Di cosa si può trattare?
Grazie Saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si può trattare banalmente di un kinking della carotide , un inginoccniamento
Esegua un ecocolordoppler

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 205XXX

Grazie per la sua celere risposta.
Quindi è possibile che improvvisamente appaia questo soffio alla carotide mai sentito prima?
Può essere collegato all'emicrania? dopo quell'episodio avverto stanchezza e ogni tanto debolezza alla mano sinistra, ma dalla visita neurologica non è emerso nulla. Devo preoccuparmi?
Grazie e Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No nessuna preoccupazione
Non è emerso
Prima perché forse nessuno
Le ha auscultato il collo
Esegua l ecocolordoppler

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 205XXX

Buonasera, le scrivo per aggiornarla sulla situazione. Ho effettuato l'ecodoppler che è risultato negativo.
Il neurologo mi ha consigliato di stare calma e mi ha detto che non sono necessari ulteriori accertamenti.
Lei cosa ne pensa? Grazie
Cordiali Saluti