Utente 441XXX
Buongiorno, sono una ragazza in buona salute ,ma molto ansiosa e ipocondriaca. Ultimamente ho l'ossessione della pressione ,non faccio che misurarla ogni giorno più volte al giorno ,questo da quando ho avuto un attacco di panico e mi hanno riscontrato valori molto alti di minima in farmacia ,poi rientrati da soli. Ho notato che se misuro la pressione da seduta ,è sempre nella norma ,a volte anche bassa sui 100-70 ,ma se mi alzo in piedi e la misuro riscontro valori alti di minima ( dagli 85 ai 100 anche ) mentre la massima rimane nella norma , per poi riabbassarsi quando mi siedo nuovamente. È normale questo sbalzo pressorio?ciò significa che se stessi in piedi tutto il giorno avrei costantemente la pressione alta?grazie a chi mi risponderà ,saluti .

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Guardi, le posso solo risponderle dicendo che deve smetterla di misurarsi la pressione o non farà altro che alimentare la sua ansia...
Stia a sentire, conviene che lei si rivolga a uno psicoterapeuta, non a noi cardiologi.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Innanzitutto grazie per avermi risposto in modo così tempestivo !lei ha perfettamente ragione dottore ,di questo sono consapevole , e sul mio stato ansioso ci sto lavorando . Tuttavia riscontro veramente quei valori pressori in posizione eretta , tra l'altro in momenti di tranquillità a casa mia . Quindi mi chiedevo se un aumento della pressione in ortostatismo è normale oppure no . La ringrazio ,cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Le ho esternato la mia opinione. La PA si misura stando seduti o sdraiati, non in piedi....la misurazione in ortostatismo è solo di pertinenza medica. Continuando a misurarla non fa altro che farsi del male.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#4] dopo  
Utente 441XXX

La ringrazio molto dottore seguiro' il suo consiglio....è stato molto disponibile , Buon lavoro!saluti