Ho paura del mio cuore.

Cari Dottori,
Mi chiamo Francesca e sono qui per chiedere consulto per un argomento purtroppo molto richiesto a tutti i cardiologi.
Ho eseguito ECG ogni anno, nella norma, per tachicardia e extrasistole continue ho eseguito un holter 24h ed è risultato tutto ok dicendomi che avevo una 'nevrosi cardiaca' a causa dell'ansia e stress.
La paura che non mi sta facendo vivere serenamente è ovviamente l'arresto cardiaco improvviso, quindi la morte.
Quante probabilità ci sono che accada? Quanta percentuale? Non riesco a trovare pace e aspetti sempre che il mio cuore si fermi, nonostante i miei esami nella norma, so che il cuore può fermare in soggetti sani e questo mi spaventa a morte, soprattutto per me che prendo uno stabilizzatore dell'umore so che può portare arresto cardiaco improvviso.
Vorrei una rassicurazione che possa riuscire a levarmi questa maledetta paura.
Vi ringrazio per la pazienza.

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
l arresto cardiaco in un cuore sano è traro ma puo avvenire.
anche una delle mie figlie potrebbe morire.
evento raro ma non zero
se ne faccia una ragione

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottor. Cecchini,
D'accordo me ne farò una ragione e vivrò al meglio.

Un caro saluto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test