Utente 478XXX
Salve
Ieri ho fatto il controllo periodico al cuore con ecocardiografia color doppler.
Il referto dice: Bicuspidia valvolare aortica con cuspide anteriore destra calcifica prolassante e determinante insufficienza valvolare aortica di grado moderato (VC 6 mm e lieve reflow protodiastolico su arco), stenosi secondaria lieve-moderata per gradi medio 24 mmHg (area 1,7 cm2).
Aorta ascendente lievemente ectasica 42mm, assenti accelerazioni di flusso su istmo, normale pulsatilita aorta addominale.
Normali dimensioni aorta addominale.
Ipertrofia eccentrica ventricolare sinistra EFnormale 70%.
Insufficienza mitralica lieve-moderata prevalentemente protosistolica centrale con tenting dei lembi.
Sezioni destre ndn papsd inferiore a 30 mmHg. Pericardio ndn.

Nel 1991 sono stato operato all'ospedale di Massa per coartazione aortica
Per ora non ho sintomi riconducibili.
So già che è imminente il momento in cui andrà sostituita!
Vorrei un parere anche da voi sulla gravità.
Sulle attività che che dovrei evitare di fare.
Suggerimenti per l'alimentazione.
Posso richiedere invalidità civile?

Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non è una ptologia grave ma è una patologia che richiede un intervento di sostituzione aortica.
nel frattempo elimini il sale dalla,dieta , eviti sforzi prolungati .
la terapia medica consiste nell assunzione di ACE inibitori

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza