Utente 475XXX
Buongiorno dottore un consulto breve. Go iniziato da due settimane a praticare attività fisica (palestra) dopo quasi un anno di inattività. Ho iniziato abbastanza intenso e ho notato che ogni fine allenamento ho delle extrasistole e battito molto accelerato. Sento avvolte proprio il cuore che si ferma e poi riprende molto velocemente. Questo ormai accade ad ogni sessione. Oggi addirittura penso di averne fatte 3-4 di extrasistole ed ero molto agitato e stordito. Cosa significa? Ho fatto tutti gli esami e sono tutto ok e il sotto sforzo l'ho fatto qualche settimana fa tutto apposto.
La ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Qualche extrasistole non è preoccupante, ma l'attività fisica va fatta con incremento graduale.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie dottore,ha ragione ma sa la foga del ritorno mi ha fatto sì che usassi il mio massimale. Forse non è stata una mossa intelligente. Nel ECG DA sforzo non fu riscontrato nemmeno una di extrasistole ed è per questo che mi sono allarmato dopo gli allenamenti in palestra.