Utente 482XXX
Buonasera, circa due orette fa, dopo aver finito la doccia ho urtato con il gomito una lampadina fusa che è posta vicino allo specchietto del bagno... dopo averla urtata ho avvertito una forte scossa lungo tutto il braccio (che è durata molto poco) in seguito, ho avvertito un forte dolore in tutto il corpo tale da farmi piegare in due, in seguito mi sono tranquillizzato e ho controllato il battito cardiaco che risultava nella norma, sia come ritmo che come frequenza. Adesso ho un po di nausea, vorrei sapere se dopo questo incidente ci pissano essere delle ripercussioni a lungo e a breve termine.
Vorrei solo aggiungere che sono ipocondriaco.
La ringrazio già per un eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Dato che digita su una tastiera possiamo escludere che sia morto.
Detto questo , dato che morto non e', si tranquillizzi.
Non e' successo niente, ha avuto solo una grande fortuna

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 482XXX

La ringrazio per la repentina risposta, ma vorrei chiederle: quale sarebbe stata la mia grande fortuna? Giusto per curiosità
Grazie per l'eventuale risposta

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
...di essere vivo...non mi pare poco.
Vada a mangiare fuori nel migliore ristorante che conosce.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 482XXX

La ringrazio, quindi lei esclude qualsiasi danno a lungo termine? per esempio l'infarto o l'emorragia cranica? Ritiene che dovrei recarmi al pronto soccorso o è meglio che mangi e che vada a dormire come se non fosse successo niente?
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ho consigliato di andare in un ottimo ristorante....
Che c'entra l'infarto? L'emorragia intracranica non le permeterebbe di scrivere.

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 482XXX

La ringrazio, arrivederci