Utente 484XXX
Buongiorno,
ho eseguto questo esame a seguito di un dubbio shunt evidenziato da un ecocardiogramma. L'esito è il seguente:
"Il tdc, eseguito in assenza di complicanze, mediante sonicazione dell’arteria cerebrale media dopo infusione di soluzione fisiologica sonicata, ha evidenziato basalmente presenza si spikes di entità moderata che assumono apetto “shower” durante manovra di Valsalva. Eseguito successivo transtoracico che documenta passaggio al livello del SIA. Non documentato al Color Doppler significativo Shunt né presenza di fraco aneurisma della fossa ovale."

le mie domande sono: va fatto un intervento di chiusura?
al momento faccio palestra e prendo cardioaspirina, posso continuare a fare sport?
Grazie per la vostra opinione
Daniela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Deve eseguire una ecografia transesofagea per valutare realmente la entita' dello shunto.
Puo' fare attivita' fisica evitando sforzi come la pesistiva cjhe aumentano lo shunt

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 484XXX

Grazie per la sua risposta.
Posso,a suo parere, fare pilates o esercizi con sforzi addominali “tenuti”?
Posso fare aerobica o Zumba (attività di salti e balli)?
O entrambi sono eventualmente pericolosi?
Grazie
Buon lavoro
Daniela

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certo.
ma provveda a far valutare attentamente lo shunt con un transesofageo per valutare la opportunita' di chiusura

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza