Utente 415XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni, da molto tempo sto accusando alcune tachicardie insistenti generalmente dovute alla mia ansia , oggi ho fatto un ecg e il risultato è stato “rilievo ritardo intraventricolare destro, anomalie della fase di recupero del tipo polarizzazione precoce. Poi per il resto tutto nella norma. Mi devo preoccupare oppure no? Grazie mille in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
è nella norma

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 415XXX

Grazie mille. Sono sicuro anch’io che è nella norma . Peró vorrei riportare alcuni sintomi come un continuo “sfarfallare” del cuore. Può essere associato all’anomalia della ripolarizzazione precoce?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 415XXX

Grazie ancora , un’ultima cosa e poi chiudo .. La polarizzazione precoce è causa di maggiori morti improvvise?