Utente 471XXX
Salve a tutti, scrivo per avere un consulto riguardo ciò che mi è successo stamattina. Non mi ero accorta che la flebo fosse finita, quando me ne sono resa conto ho visto che era completamente vuota.
Più tardi in giornata l'ago cannula è stato estratto e presentava sangue al suo interno.
Ho letto che è impossibile che entri aria in vena da una flebo vuota, per una questione di pressione. È così? In ogni caso posso prendere il sangue presente nell'ago come indicatore che non vi sia entrata dell'aria?
Il mio dubbio nasce dal fatto che l'infermiera che ci segue a casa si è raccomandata di interrompere la flebo quando la soluzione fosse stata a circa due dita dal fondo.
(in ogni caso la persona che ha fatto la flebo sembra stare bene ma c'è un tempo preciso in cui si possono osservare gli effetti di eventuali complicanze dovute a questa mia distrazione?)
Ringrazio in anticipo per le risposte, buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Se la paziente avesse avuto un'embolia l'avrebbe sviluppata subito...Non c'è nulla nell'ago che può permetterle di affermare l'una o l'altra cosa.
Stia tranquilla
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La pressione venosa e' maggiore di quella atmosferica, tabnto e' che se si taglia il sangue esce.
Quindi non si preoccupi

Arrivedrci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#3] dopo  
Utente 471XXX

Grazie mille per la risposta, le auguro una buona giornata!

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
esatto. se mai fuoriesce il sangue ma solo se la bottiglia della flebo fosse piu' bassa del livello del cuore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza