Utente 487XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni fumatore... L hanno scorso per la prima volta mi si sono presentate le extrasistole.. Ho fatto eco cardiaca e ho messo l holter per 24h...risultato tutto negativo e dopo un po le extrasistole sono scomparse di nuovo... Ora ci risiamo, da circa 20giorni di nuovo extrasistole continue che si accentuano in posizione seduta o se dopo mangiato mo stendo... Sto prendendo la protezione per lo stomaco la mattina e riopan dopo i pasti... Se dopo I pasti resto un po' all i piedi o mi impegno a fare qualcosa sembra scompaiono... Poi ho notato che quando si accentuano le extrasistole ho come la necessità di fare rutti... Chiedo scusa e vi ringrazio del tempo dedicatomi, purtroppo dopo la morte di mio padre sono diventato molto ansioso e ipocondriaco

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Caro Signore,
l'extrasistolia è una condizione non pericolosa se non è sottesa da cardiomiopatie e questo è il suo caso avendo appena un anno fa eseguito Ecocardiogramma e Holter ECG che sono risultati normali.
Forse quella che cambia è la sua soglia nel percepire le extrasistoli.
Poichè le stesse possono essere innescate da una Malattia da reflusso esofageo, sarebbe bene che andasse a consulenza da un gastroenterologo.
Oggi si è concordi che assumere IPP a cuor leggero non è un buon metodo in assenza di diagnosi.
Ad ogni modo sia tranquillo e passi una Serena Pasqua.
Cari saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Grazie per la celere risposta auguro anche a lei una buona Pasqua, la terrò aggiornata

[#3] dopo  
Utente 487XXX

Buongiorno a tutti e scusate sempre del disturbo rileggendo l holter che ho fanno un anno fa mi da questi risultati
Ritmo sinusale a F.C. MEDIA 81BPM(RANGE DC 59-121,bpm)

4 BEV monomorfi, isolati
1 BESV
Assenti pause >2000ms
Non registrati episodi significativi di slittamento del tratto ST
Volvo sapere se erano buoni come risultati grazie