Utente 494XXX
Ho 28 anni e sono una ragazza molto emotiva ed ansiosa.
A breve inizierò una nuova esperienza lavorativa con un incarico di grande responsabilità e questo mi crea agitazione.
Ieri pomeriggio dopo un’ora scarsa di allenamento a casa per scaricare la tensione è riuscire a mettere su un po’ di massa, essendo molto esile di costituzione , ho fatto la doccia e cenato finché dopo un po’ mentre mi trovavo sul divano ho iniziato ad avvertire una strana sensazione : sensazione di cuore in gola che batte velocemente , senso di vertigine (anche se in realtà la testa non girava ) e debolezza , mani sudatissime e non riuscivo a prendere bene il respiro infatti cercavo di fare respiri profondi per calmarmi.
Ho misurato la pressione arteriosa e ovviamente in quelle condizioni i risultati sono stati un disastro : 118 la massima , 63 la minima e 93 battiti al minuto .
Cercavo di calmarmi ma non ci riuscivo perché pensavo mi stesse per venire una sincope.
Premetto che da mesi sono molto stressata quindi ho spesso la sensazione di dimenticare come si deglutisce mentre mangio , formicolio alle mani , giramenti di testa ,peso al petto; per questo la dottoressa mi aveva prescritto le analisi alla tiroide , non riuscendo nemmeno ad ingrassare di un etto, ma ancora non sono andate a farle.
Dovrei fare una visita cardiologica o si è trattato del solito attacco di ansia ?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I valori che lei riporta sono perfettamente normali.
Parrebbe un attacco di panicio....

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 494XXX

La ringrazio dottore per la sua risposta .
Io oggi stesso volevo andare a fare un ellettro ed ecocardiogramma per tranquillizzarmi
Dice che potrebbe essere una buona idea ?
Stamattina appena sveglia ho iniziato nuovamente a percepire quei fastidi anche se in forma meno acuta e mi sentivo pure l’orecchio destro un po’ tappato.
Spero si tratti solo di ansia
Grazie ancora Dottore

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo perche' lei debba eseguire un ecocardiogramma od un ECG.
Ha valori perfettamente normali.

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza