Utente 464XXX
Salve ho 25 anni, da qualche mese ormai soffro di senso di oppressione toracica specialmente a sinistra e alla bocca dello stomaco, senso di fastidio al braccio sinistro e formicolii e mi capita spesso di svegliarmi nel bel mezzo della notte colto da una forte tachicardia che mi fa pensare al peggio con varie sudorazioni e dolori al petto....ho effettuato circa un mese fa una visita cardiologica con ECG, ecocardio e eco-Doppler tutto risultato negativo...la cosa che mi spaventa e che continuo ad accusare questi problemi, in più pratico settimanalmente corsa per tenermi in forma, ma l’ultima volta appena finito di percorrere 5km ho sentito un forte senso di oppressione allo stomaco e sbandamento...premetto che a settembre 2017 ho effettuato un ECG sotto sforzo risultato negativo per ischemie...cosa devo fare ??

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
eseguitei un Holter delle 24 ore per varificare la reale presena di aritmie

me parli con il suo meico

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 464XXX

Anche dopo aver sostenuto tutte queste visite c’è il rischio che i miei sintomi dipendono dal cuore ?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mimscusi lei lamenta aritmie....
l unico esame in grado di valutarle è l holter.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza