Utente 430XXX
Buonasera, a seguito di attacchi di panico 2016 ho iniziato ad avere tachicardia notturna ed extrasistole che sentivo maggiormente. Fatto ecocardio e vari ecg più tre prove da sforzo 2 olter tutti negativi. La mia capacità a resistere agli sforzi è diminuita e ho mancanza di equilibrio costante. Mi sveglio spesso di notte ed ho pressione cranica zigomi naso. Sono preoccupato e per controllare ansia sto assumendo Zoloft 50, ma sintomi e malessere generale non se ne vanno. Cosa può essere? Il mio medico pensa sia patologia psicosomatica io non solo quella ho "sentore" che ci sia altro. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se anche gli holter sono negativi il suo sentore come dicevlei si sbaglia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza