Utente 383XXX
Buongiorno
Sono a richiedere un consiglio per una terapia prescrittami dal cardiolo
Sono un uomo di 37 anni
Dall' età di 20 anni mi sono comparse le prime exstasistole ventricolare
Aumentate nel tempo e sempre sintomatiche
Soffro di ansia e sono in cura con 150mg di zoloft e lexotan al bisogno
Prendo anche pantaprazolo 40mg per problemi di reflusso
Sono 32,8 di BMI
le mie exstasistole ventricolari sono state diagnosticate come benigne
Alla visita di ieri la mia pressione arteriosa era di 160/100 credo dovuta all' agitazione
Cmq mi é stato prescritto il metoprololo 100mg al giorno per togliere la sintomatologia
Volevo sapere se ne vale la pena prenderlo oppure può recarmi danno
Se ne sentono di tutti i colori in giro dei beta bloccanti
Cordialmente a tutti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
il beta bloccante è indicato nell iperteso con aritmie.
è un farmaco che protegge il cuore.
È un farmaco eccellente in questi casi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza