Utente 492XXX
Buongiorno, è da un mese che ho extrasistoli, alcuni giorni sono più frequenti altri meno. A volte appena mi sveglio la mattina nel letto inizio ad averne, altre volte invece mi arrivano solo dopo pranzo e poi continuano per tutta la giornata. Ho fatto le analisi del sangue, tiroide, urine, potassio, elettrolisi, ecocolordoppler ed è tutto ok. Una sera mi sono recata in ospedale perchè ero stanca di averle continuamente e mi hanno fatto un ecg dove non è risultato nulla, anche se in quei momenti non me ne sono capitate. Tra due settimane ho la visita dal cardiologo con ecg. Volevo chiedervi se questi esami che ho fatto posso tranquillizzarmi o comunque potrei avere qualche problema al cuore? Anche perchè a breve farò un viaggio lungo all'estero e vorrei farlo senza pensieri. Solitamente mi vengono quando sono a riposo, quando vado in bici o in skate non mi è mai capitato di avvertirle, ormai mi sono così abituata che se non ci faccio caso, non le sento.
Ho provato anche ad eliminare alcool, caffè, sigarette per due settimane ma non è cambiato nulla. Sono una ragazza giovane di 24 anni, abbastanza sedentaria, magra e non ho mai avuto problemi di cuore.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
la cosa pou intelligente è programmare un Holter cardiaco.
se vuole ci faccia sapere il risultato

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Può prescrivermelo il cardiologo o devo riferirlo al medico curante?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Puo' prescriverglielo il suo Medico.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza