Utente 398XXX
Buonasera a tutti,sono un ragazzo di 22 anni,circa 175cm per 60kg.Gioco a calcio due volte a settimana,sono un tipo da sempre sportivo e atletico,quasi ogni giorno cammino almeno 3/4km.E' da circa sabato scorso che lamento delle fastidiose extrasistole:premetto che non sono violente, ma comunque le avverto abbastanza spesso,anche se non ogni battito,ma più generalmente ogni 5/6 battiti.Già un paio di mesi fa ebbi un episodio durato un paio di giorni di extrasistole violente,doppie quasi ogni battito,poi sparite di punto in bianco.Ho notato che queste extrasistole mi sono venute fuori dopo circa 1 settimana dopo il vaccino per la meningite:due mesi fa ho fatto le due punture e dopo circa una settimana mi si sono presentate le extrasistole,però durate,come detto,poco più di un giorno.Settimana scorsa ho effettuato il richiamo del vaccino e tempo 4/5 giorni mi si sono ripresentate e non vanno più via.Può essere che ci sia un collegamento tra le due cose?Sono un ragazzo che fa una vita normale,un po' ansioso e ipocondriaco,per questo motivo ogni qualvolta che lamento qualche problema fisico mi preoccupo troppo.Ho notato in questi giorni che le extrasistole le avverto soprattutto da sdraiato,mentre se sto seduto alla scrivania anche per 3/4 ore non ne avverto nessuna,appena mi metto sdraiato sul divano/letto comincio ad avvertirle. E sopratutto nei post pranzi con lo stomaco pieno.Se sto sdraiato di lato le sento meno, stessa cosa se sto in piedi. Anche se oggi pomeriggio ero in giro e ogni tanto mentre camminavo le avvertivo. Nell'arco di questi mesi in cui si erano presentate per la prima volta ho svolto una vita normale, giocando a calcio ad alti ritmi senza avvertire problemi. Al momento non riesco ad eseguire un holter perché fuori città per alcuni giorni, sono un po' preoccupato, cosa potrei fare?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non c e alcuna relazione con la vaccinazione che ha eseguito.
Esegua per sua tranquillita un Holter, senza urgenza.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Quindi non c'è da preoccuparsi? Sotto sforzo non le avverto , ieri sera ho fatto un giro in bicicletta andando anche a ritmi abbastanza elevati e non le avvertivo sotto sforzo. In realtà da ieri sera sono molto diminuite, stamattina sto bene

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come vede sono banali extrasistoli prive di significato patologico.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 398XXX

Grazie Dott.Cecchini per le risposte e l'interessamento al mio caso. Volevo per ultimo chiederle se c'è un motivo in particolare per cui le si avvertono in maniera maggiore certi giorni piuttosto che altri. Io le ho sempre avute , ma come tutti 1/2 al giorno massimo, non di più ... e in tutti questi anni mai avuto episodi di questo genere, se non quando ero molto piccolo , talmente piccolo che mi ricordo vagamente.