Utente 494XXX
Buongiorno mi sono sottoposto a visita cardiologica come ogni anno facendo attività fisica (settimanalmente faccio due ore di pilate u ora di tennis e un centinaio di chilometri con bici da corsa). Questo è stato il responso
Eta 44
peso 96
Normali volumi cinesi segmentaria e frazione d'eiezione del ventricolo sinistro.
ipertrofia settale di grado lieve (12,5mm)
esame indicativo di normale rilasciamento della camera ventricolare sinistra
normali dimensioni atriali, setto interatriale integro
normali dimensioni e funzione sistolica del ventricolo destro
normali dimensioni della radice e dell'aorta ascendente
normale morfologia e funzionalità dell'apparato valvolare aortico
normali morfologia e funzionalità dell'apparato valvolare mitralico, trascurabile rigurgito ad origine centro valvolare
trascurabile rigurgito tricuspidalico.
Normale pressione sistolica ventricolare destra
pericardio nella norma

Conclusioni: possibile inziale cardiopatia ipertensiva. Si consigli holter pressorio nelle 24 H

Alla fine della visita mi ha ribadito che il cuore è perfettamente sano ed infatti mi ha rilasciato certificato medico.
LA mia curiosità è questa lieve ipertrofia non può essere causata dalla mia attività sportiva, si è vero non certo da decatleta ma comunque per la mia età direi abbastanza intensa ed è anche anni che la faccio???
Se fosse come dal medico ipotizzato un problema di sbalzi pressori (alla visita avevo 128/82) con un adeguata cura l'ìpertrofia regredisce??
Vi ringrazio dell'attenziane

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La modesta ipertrofia ritrovata all Eco è da attribuirai alla intensa attività sportiva che lei pratica

Controlli la ecografia ogni anno

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 494XXX

La ringrazio della risposta allora posso procedere serenamente con la mia solita attività fisica??. Grazie anvora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se lei lo,desidera si

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 494XXX

Gentile dottore ho ritirato esame holter ed i referti e: valori oppressori medi sisto/diastolici sempre al di sopra della norma per farla breve ho un valore medio di Max (giorno) 150 e di minima (giorno) 90. La notte Meda massima(129) media minima(73,7). Detto questo se dovessi cominciare con una terapia farmacologia la lieve ipertofia settale rientra ???? O
Quanto meno si ferma??? Grazie per la solita cortese attenzione

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
faccia copia ed incolla del referto per cortesia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 494XXX

La pressione arteriosa sistemica massima registrata è stata 179 alle ore 10:30. La pressione arteriosa diastolici massima registrata è stata 110 alle ore 8. La frequenza
Assuma registrata è stata 73 bpm alle ore 7:33.la pressione siatolica minima registrata è stata 113 mm alle ore 23:30 la pressione arteriosa diastolici minima è stata 63 alle
Ore 00:00.la frequenza cardiaca minima è stata 35 d ale ore 21:45. tabella saitolica( tutte le misurazione 77% delle letture della pressione sistemica hanno
Superato i 140, mentre il paziente era sveglio il 91% delle
Letture ha superato 140. Mentre era assopito l80% ha superato 120.(tabella diastolica) l80% hanno superato il limite degli 80 mentre era sveglio il 96% hanno superato gli 80 mentre era assopito il 60% hanno superato
Il 70%.

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
l esame evidenzia valori pressori non perfettamente controllati.
se con una riduzine del peso corporeo e del sale nella dieta lei non riuscisse a normalizzarli penso sia opportuno iniziate una teapia farmacologica.
Le rocordo che i valori pressori ottimali sono q
120/70 mmHg

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 494XXX

Buonasera oggi ho portato lholter e la diagnosi è stata di lieve cardiopatia ipertensiva e che devo cominciare con ace-inibitorie . Siccome il
Medico che mi ha visitato è di poche parole chiedo a lei due cose1) posso continuare a fare sport 2) con le pillole l ipertrofia rientra nella norma...la ringrazio della sua squisita gentilezza

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se continua a fare sport la lieve ipertrofia ovviamente non rientra
Deve camminare un ora al giorno ed assumere la terapia con Ace inibitori
Questo potrebbe funzionare

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza