Utente 358XXX
Buongiorno,
Ho 50 anni e pratico ciclismo e nuoto a livello amatoriale.
Ogni volta che pratico un allenamento la notte seguente non riesco a riposare bene perchè sento il cuore avere un battito accelerato che mi da una sensazione di ansia. In realtà è solo una sensazione perchè la frequenza cardiaca è comunque di circa 60 battiti/minuto (mentre a riposo normalmente è circa 53).
L'anno scorso ho fatto un test da sforzo massimale che non ha rivelato nulla di anomalo se non un paio di extrasistole.
Ho la pressione tendenzialmente bassa ma dopo l'allenamento scende anche a 95/60.

Vorrei sapere a cosa può essere dovuto questo problema e se è il caso di fare ulteriori esami.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non deve eseguire alcun esame.
lei ha dei valori perfettamente normali per essere uno sportivo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza