Utente 465XXX
Buongiorno, volevo riportare qui l'esito dell'hotel effettuato poiché a distanza di quasi due settimane continuo ad avvertire extrasistole mai avvertite prima.
Ritmo sinusale stabile normofrequente con fc media 82.
Conservata fisiologica variabilità circadiana della fc.
Non pause patologiche.
Normale incremento decremento cronotropo in corrispondenza dell'attività svolta.
Non aritmie ipo-ipercinetiche.
Sporadici SBEV, isolato BEV.
VEB 1 max 1 vebh
SVEB 86
SVS 1
TSV 3 più lungo 70 battiti, max 151 bpm
BRA 3 più lungo 2 battiti, max 48 bpm
Tutto quello che non riporto è risultato 0
A cosa possono essere dovute queste extrasistole? Possono essere causate da un infezione o posso essere tranquilla? Mi potreste spiegare le sigle SVS, TSV e BRA cosa significano?
Inoltre 2 mesi fa ho effettuato un eco, da quale è risultata un insufficienza mitralica e tricuspide, con rigurgito irrilevante, e valvola sistolico non riferibile però alla sindrome di billowing. Non avendomi mai detto niente per profilassi antibiotica, volevo sapere se in caso di otturazioni o devitallizazioni sarebbe il caso di farle. Oltretutto da poco ho effettuato una devitalizzazione, il canale è stato chiuso subito, e il dente tappato provvisoriamente con la pasta, che qualche giorno prima di chiudere definitivamente il dente è saltata via.
Grazie per la pazienza nel leggere e spiegarmi tutto.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
HA un holter normalissimo, cosi' come il suo eco.

Non vedo motivo di preoccupazione

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 465XXX

E da cosa possono essere innescate dato che sono comparse così all'improvviso? Mi consiglia di ripetere un eco o degli esami del sangue per controllare se sono presenti infezioni?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei ha un numero normalissimo di extrasistoli.
tutti ce ne abbiamo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 465XXX

Salve dottore, vorrei chiederle una cosa. Stamattina, dopo il continuo di extrasistole avvertite tutta la notte ho avuto ed ho tutto ora dei dolori al petto e difficoltà a respirare, soprattutto quando mi alzo. Ho avuto diversi attacchi di panico dalla paura che mi prende. Inoltre, non so se per un problema alla spalla, continuo ad avere lieve formicolio al braccio. Cosa mi consiglia di fare? Sono terrorizzata che sia il cuore.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha bisogno di curare il suo panico
E questo non lo può fare un cardiologo

Cordialità

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza