Utente 473XXX
Salve sono un ragazzo di 21 anni che pratica regolarmente sport e normopeso.
1.77 per 68 kg
Chiedo questo consulto perché di natura sono molto ansioso e da un paio di mesi nel praticare sport ho avvertito dei leggeri capogiri che però mi venivano solo in giornate in cui mi sentivo stressato ed andavo in palestra dicendo “ecco ora starai male” quando non ci penso non mi succede.
Quindi inizialmente non ho dato peso a questo fattore ma ho comunque prenotato una visita cardiologica nella quale è emerso solo un lievissimo shunt che a detta di 2 cardiologi (ho fatto due visite per essere certo) è privo di interesse patologico ed è solo da monitorare ogni anno per evitare che si allarghi.
Inoltre non è emerso nulla ne dall’elettrocardiogramma ne nella visita di diverso da questo.
Giorni dopo ho avvertito un senso di spossatezza e guardando il mio apple whatc ho notato che di notte i miei battiti scendono fino a 52.
Ma la cosa che mi preoccupa è che quando mi alzo in piedi la mia pressione sballa. Passa da valori sdraiato di 115-60 crica ad 125-75 in piedi. E se mi ricorico torna subito più bassa. La pressione da sdraiato ad in piedi non dovrebbe abbassarsi leggermente? A me si alza.. e spesso quando sono in piedi avverto questo senso di capogiro che non so se imputare all ansia o a questo sbalzo da sdraiato ad in piedi.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ci siamo già scritti in data 26 GIugno e le ho scritto:
Di esefuire un test a microbolle ed eventualmemte un eco transesofageo per valutare realmente l’ Entita dello shunt e quindi la necessita di programmare un intervento
- le ho consigliato di assumere nel frattempo piccole dosi di aspirina quotidianamente
- di evitare la pesistica perche rischiosa proprio in quella cardiopatia congenita della quale lei risulta essere affetto

Cosa devi dirle di diverso rispetto a pochi giorni fa?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Allora la visita con la cardiologa l’ho fatta subito dopo che lei mi ha consigliato di fare i controlli.
E sia la prima dottoressa che la seconda mi han detto che il foro è di entità talmente piccola da non dover fare altri test al momento di fare sport ma di evitare immersioni subacque.
La mia domanda era un’altra questa volta.. quando mi alzo ho notato che la mia pressione si alza e volevo capire se questo dato fosse normale

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente normale il suo comportamento pressorio.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 473XXX

Ok grazie ancora dottore