Utente 311XXX
Preg. mi Dottori,
a seguito di un'angioplastica con impianto di due stent, subita nel settembre 2015, assumo la seguente terapia:
- Eutirox 150 mcg 1 cp nei gg dispari
- Eutirox 125 mcg 1 cp nei gg pari
-Cardicor 2, 5 mg 1 cp la mattina
- Aprovel 300 mg 1 cp la mattina
- DuoPlavin 75mg/100mg 1 cp dopo pranzo
-Urorec 8 mg una compressa la sera.
La scorsa settimana mi sono recato da un urologo per affrontare il problema della disfunzione erettile, ed egli mi ha consigliato di assumere mezza compressa di Telefil 10 mg, a giorni alterni, suggerendomi di sospendere l’Aprovel e di monitorare la pressione.
Ma, considerata la mia situazione generale, ho paura a sospendere Aprovel, e vorrei continuare a prenderlo, quantomeno nei giorni in cui non assumo Telefil.
Cosa ne pensate?
Ringraziandovi come sempre, vi porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di sospendere il sartano

Se la funzione ventricolare sinistra è normale non c è controindicazione alcuna allnimpiego del taladafil, grande amico del cuore.

Tenga conto che in relazione al suo peso 5 mg di taladafil non hanno alcun effetto se non assunti quotidianamente .

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 311XXX

Grazie infinite, dott. Cecchini!
Buona domenica.