Utente 502XXX
Buongiorno,
sono una signora di 54 anni , peso 65kg e sono alta 1.65 e da tempo soffro di ipercolesterolemia. Sono casalinga e qualche volta a settimana pratico la camminata in montagna. Inizialmente avevo dei valori molto alti sia di HDL che LDL. Avendo anche delle piccole placche, il cardiologo mi ha fatto iniziare una cura di rosuvastatina, che a causa degli effetti collaterali è stata portata a 5mg al giorno. Dopo qualche mese di cura l Ldl è sceso e rientrato nella norma, ma l'HDL continua a scendere drasticamente ed è arrivato a 27(consigliato più di 40). Sto seguendo anche una dieta ipocalorica da qualche mese ed ho perso 13 chili. È possibile che sia la dieta o la pillola a farmi scendere così tanto l'HDL? e per quale motivo continua a scendere?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No Signora.
Il suo HDL e' su base congenita e non vi e' alcun modo di alzarne il valore.
Cerchi di camminare quotidianamente e non solo una volta alla settimana

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza