Utente 505XXX
Gentili dottori, ho 29 anni, ex fumatore (ho smesso da due anni e mezzo). In data 13/10/2017 ho effettuato delle analisi del sangue. I valori di colesterolo e trigliceridi erano i seguenti:

Colesterolo totale 285 mg/dl ...... range 120-200
Colesterolo HDL 33 mg/dl ...... range 35-120
Trigliceridi 431 mg/dl s...... range 40-170
Colesterolo LDL 165 mg/dl ...... range 20-130

Mi sono un po' spaventato (mia nonna paterna e mio padre hanno entrambi avuto un infarto. Mio padre ha di recente subito un angioplastica) così mi sono messo a dieta ferrea. Niente carni rosse, uova, prodotti industriali, burro, fritti... Ho anche cominciato a fare palestra per tenermi in forma.

Oggi, 13/08/2018, ho avuto i risultati delle nuove analisi che ho fatto. Ecco i risultati:

Colesterolo totale 237 mg/dl ...... range 120-200
Colesterolo HDL 29 mg/dl ...... range 35-120
Trigliceridi 204 mg/dl ...... range 40-170
Colesterolo LDL 133 mg/dl ...... range 20-130

Evidente il netto miglioramento sul fronte dei trigliceridi (pesavo 78 chili ora ne peso 73) ma il colesterolo resta altino. Devo per forza ricorrere alle statine? So che possono pesare parecchio sul fegato e possono dare dolori muscolari (cosa che mal si sposerebbe con la mia attività in palestra). Cos'altro potrei fare in modo naturale?

Grazie mille per la Vs. attenzione e buon lavoro a tutti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha una forma di ipercolesterolemia familiare, per cui la dieta arriva entro un certo limite, ma occorrono i farmaci come le statine

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza