Utente 504XXX
Salvs medici di medicitalia.it
Ho scoperto questo sito da poco e vorrei porre il mio problema.
Sono un ragazzo di 20 anni ex fumatore, non bevitore e non sono in cura con nessuno farmaco.
Premetto che vengo da una settimana con un po' di influenza con tracheite ma roba di poco conto visto che è stato sopportabilissimo.
Ma stamattina mi sono svegliato con un dolore abbastanza importante al braccio sinistro che ho tutt'ora come un blocco una morsa a volte scopare ma per poco e alcune volte sento battiti al braccio , e poche volte il dolore arriva all avanbraccio o polso..
E avvolte ho dolore alla parte superiore del petto non traffitivo e ne a fitta ma dura poco forse qualche 10 di secondi mentre alcune voltd delle fitte un po più sopra dei reni.
Ho dei strani capogiri/sbandamento come se stessi per svenire e molte volte il battito lo sento veloce non proprio tachicardico e alcune volte sento come se mancasse o come se saltasse qualche battito questo lo sento se metto le mani al polso o al collo.. (extrasistole?!)
Questi giramenti improvvisi che ho possono derivare da questi "blocchi del battito"?
E il dolore al braccio?
Qualche mesetto fa feci una visita completa dal cardiologo dove ha trovato un blocco di branca sx incompleto, aritmia respiratoria e un lieve prolasso della valvola mitrale ma ha detto che è normale.. A cosa posso associare questi sintomi? Possibile che sia il cuord visto la visita effettuata mesi fa?
Hi dimenticato che ho un leggero dolorino alla mandibola ma solo sinistra non so se vi può essere d aiuto inoltre come ultima cosa ho la sensazione di affano quando sono un po piegato e avolte manca l aria? Sento tipo qualcosa di strano al collo..

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si tranquillizzi
Il tipo è la durata dei suoi dolori non sono certo cardiaci

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 504XXX

Ho dimenticato di dirle che nonostante abbia preso un antinfiammatorio il dolore non è passato ma se comunque laa durata e il tipo non sono di natura cardiaca mi fido di lei.
Ma gli altri sintom? Questi battiti mancati e capogiri? La sensazione di "strangolamento" al collo anche se ovviamente lieve, poi affanno e il resto?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
5 lettere...
Ansia

Che deve far curare da uno specialista che certo non è il cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 504XXX

Infatti mi è stata prescritta una cura.. Una pasticca di zolft al giorno ma leggendo il foglietto illustrativo ho visto che gli effetti indesirerati sono disastrosi e che possono farti venire cose cattive al cuore..

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ecco butti il foglietto e assuma il farmaco che le ha consigliato lo,psichiatra .

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 504XXX

Vorrei togliermi questo dubbio ma è vero che può provocarli? Se la danno in cura per ansia e ipocondria sanno bene che noi ansiosi andremo a trovare il problema e leggendo il foglietto l ipocondria assale e così non aiuts

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi ascolti bene
Se lo Zoloft creasse questi problemi avemmo milioni di morti l anno in Italia.

Le confermo che puo assumerlo senza problemi

Se mi crede bene, altrimenti quello è un suo problema è non le rispondero piu a domande ossessive .

Con questo la saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 504XXX

Assolutamente! Qui lei è il dottore e lei ha ragione, da lunedì inizierò e so già che ci vuole del tempo prima che mi faccia effetto. Se vorrà le farò sapere

[#9] dopo  
Utente 504XXX

Volevo levarmi una curiosità, ma me bevande tipo il powerade fanno male al cuore? Essendo che sto facendo canto e dentro lo studio si suda tanto allora mi hanno consigliato di berlo, infatti lo prendo solo che finisco la bottiglia subito in poche sorsate e volevo sapere se davvero facesse male visto che su internet dicono che aumenta troppo il battito e favorisce le arimie se se na troppo uso.. E capita molto spesso che quando io mi pieghi soprattutto col busto parte un extrasistole, capita troppe volte insomma. Grazie in anticipo e non le recherò più alcun disturbo

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non fanno male al cuore , ed in realta non fanno assolutamente nulla . Fanno solamente bene alle casse della Coca Cola Company.
Anche perche il potassio che contengono , assieme al 7 per cento di zucchero teoricamente riducono la,potassemia, perche lo zucchero stimola la increzione di insulina e quindi la,internalizzazione cellulare del potassio.

Soldi buttati letteralmente dalla finestra.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 504XXX

Ma quindi se ho capito bene abbassano il potassio?

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
si, possono abbassare il potassio, specie sotto sforzo , perche contengono il 7% di glucosio e quindi stimolano come le ho detto la increzione di insulina, specie sotto o dopo sforzo: ogni 100 gr di liquido 7 grammi sono di zucchero....

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 504XXX

Quindi teoricamente pet una persona con ipopotassiemia lieve gli puor far male.. In un certo senso sono stato "truffato" allora.. Perché essendo che ho una piccola ipopotassiemia m hanno detto il curante che queste bevande potessero aiutare, ma vabbè compenserò con più banane al giorno..

[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
albicocche, pomodori, frutta secca, semi di girasole e di zucca (ora li vendono gia' sensz buccia..)

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 504XXX

Questo non lo sapevo, pensavo fosse solo la banana a darle in quantità, ma ib quando tempo più o meno si può arrivare ad avere una potassemia nella norma? Contando che la mia e sui 3.3

[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
FA delle domande alle quali nessun medico puo' risponderle con onesta'

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi ascolti bene
Se lo Zoloft creasse questi problemi avemmo milioni di morti l anno in Italia.

Le confermo che puo assumerlo senza problemi

Se mi crede bene, altrimenti quello è un suo problema è non le rispondero piu a domande ossessive .

Con questo la saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza