Utente 504XXX
Buongiorno premetto che sono un tipo ansioso che soffro di pressione alta e ipertensione che tengo a bada con lo zopranol 30 ml una pasticca la mattina , vi scrivo perché è ormai da aprile che avverto continue extrasistole a volte con giramenti di testa . Ho fatto l'ecg è l'eco e una visita cardiologica dove è risultato tutto nella norma . A settembre ho prenotato l'holter consigliato dal cardiologo e con qui "tutto ok". La cosa che mi spaventa che quando ho queste crisi le extrasistole sono frequenti molto ravvicinate l'una dall'altra anche 5-6 in 30-40 secondi e a volte ho dei capogiri. Il cardiologo è propenso per un fattore ansioso e mi ha rassicurato dicendomi che non sono pericolose le extrasistole è spero sia così ma è possibile questa frequenza così ravvicinata ogni volta? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non penso che lei abbia capogiri legati a quelle extrasistoli.
Se l'holter e' risultato normale mi tranquillizzerei

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 504XXX

Grazie per la risposta celere .. ma vorrei sapere se sia normale in crisi extrasistole averle così ravvicinate , anche 5-6 in 10-15 secondi .. grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi se fa i conti sarebbe un'extrasistole ogni 3 secondi il che mi pare estremamente improbabile.
Se tuttavia persistessero esegua un ECG o meglio ancora un Holter cardiaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 504XXX

Si l'holter l'ho prenotato ma è disponibile per settembre ... guardi forse ero molto agitato e potrei aver esagerato nel dire una ogni 3 secondi ma erano molto ravvicinate era solo per capire se extrasistole molto ravvicinate l'una dall'altra possono rientrare in un contesto di normalità. Specifico che di solito ne ho di sporadiche a volte non le avverto per giorni e che in sei mesi circa è la seconda volta che si manifestano così ravvicinate. Grazie ancora per la sua consulenza