Utente 504XXX
Salve dottore, oggi prima di pranzo dopo essermi alzato dal letto verso le 12.00 ho iniziato a sentire un dolore tipo morsa al braccio sinistro e spalla che a volte si irridia al polso e mano e a volte alla scapola. Sento stanchezza per ogni cosa che faccio persino se canto o alzo la voce sono esausto e sento tipo mancanza d'aria. A volte il dolore arriva al braccio destro fino all avambraccio ma poche volte, poche volte dolore al petto.
Può essere di origine cardiaca il dolore?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si rassicuri non lo è

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 504XXX

E questa stanchezza che sento con dei sbandamenti? E mancanza di fiato?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Puo darsi che sia il caldo di questi giorni .
Non vedo perche pensare al cuore

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 504XXX

Il fatto è che ieri sera per dirle mentre camminavo sentivo tipo una pressione nella zona del giugulo e affanno è a volte mancaza di fiato

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si faccia auscultare i polmoni dal suo Medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 504XXX

Ho chiamato il mio medico per prenotaee una visita e mi ha detto che molto probabilmente potrebbe essere l acido del reflusso. Può essere?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Complimemti per il suo Medico reperibile la,domenica....
Potrebbe essere anche un reflusso.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 504XXX

Spero sia il reflusso. Grazie mille Dell attenzione dottore. Le auguro una buona Domenica

[#9] dopo  
Utente 504XXX

Volevo aggiornarla si è aggiunto un altro sintomo, oltre le vampate di calore e sudorazione mi sento come se avessi la febbre ma misurandola non la ho, la temperatura è 37

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Quindi normale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 504XXX

Appunto ma è come se sentissi la febbre a 38 e ancora tutt'ora mi affatico facilmente

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
BEh col cuore non ha niente a che fare.
Si faccia auscultare i polmoni dal suo medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 504XXX

Dottore il medico ha detto che i polmoni stanno bene e che ho un po di mucco.
Vorrei sapere però da lei come mai ogni volta che faccio un respiro lungo mi parte l extrasistole?

[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Perche lei è ansioso.
Non puo mica farmi la telecronaca delle sue extrasistoli, andiamo.....

Con questo la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 504XXX

Ok dottore, il mio dottore per sicurezza mi ha fatto fare un ecg.
Tachicardia sinusale a 110
Lieve deviazione assale destra.
Anomalie aspecifiche del recupero.
Purtroppo si è tenuto l ecg e mi ha consegnato solo un foglio con su scritto questo.
Cosa significano questi dati? Sul web riguardo la deviazione a destra si parla di disturbo congenito del ventricolo destro..

[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
È un ecg normale.

Le consiglio di non vagare su internet alla ricerca di malattie .

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 504XXX

Grazie dottore essendo che tutt'ora ho dolori mi sono preoccupato

[#18] dopo  
Utente 504XXX

Ma quali sono le cause di questi segni nell ecg?