Utente 505XXX
Salve dottore
Sono un ragazzo di 18 anni, ho già chiesto un consulto per questi sintomi ma ne chiedo un altro per aggiornarla. Tutto è iniziato circa 15 giorni fa con senso di pressione e costrizione diffuso al petto e dolore, fiato corto, angoscia, mal di testa, vertigini e anche dolore al braccio sinistro. Dopo una settimana circa dei sintomi che perdurano vado in ps e mi fanno ecocardio, elettrocardio e analisi del sangue ed escludono problematiche cardiologiche (l’elettrocardiogramma è stato effettuato quando il dolore non era presente) e l’otorino visitandomi ha pensato a esofagite da reflusso perché la mia gola era rossa e a volte sentivo un sapore ferroso. Sono in cura con lansox da 8 giorni, sabato ho una vista gastroenterologica prenotata, però il lansox non sembra avere benefici. Per 3/4 giorni sono stato senza sintomi al petto, ma da ieri sono tornati. Da un mese a giorni alterni ho anche grosso fastidi al collo zona pomo di Adamo come una costrizione sempre dovuto dal reflusso secondo il medico. Io però sono preoccupato per i sintomi al petto che possa essere dovuto da problematiche cardiache come linfarto. Lei cosa ne pensa?
La ringrazio nuovamente e spero di non essere stato ripetitivo.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Non posso che confermare quanto il Dr. Cecchini Le ha detto qualche giorno fa: la Sua sintomatologia non è riferibile a problemi di pertinenza cardiologica. Non ritengo utile che Lei ripeta ulteriormente lo stesso quesito, a cui non potrà che ricevere la stessa risposta.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio dottore per la risposta. Vorrei chiederle un’altra cosa anche se non sono sicuro che faccia parte del suo campo, da giorni ho mal di schiena diffuso, maggiormente nella parte bassa zona lombare. A volte ho dolore zona colon e fitte. Da giorni palpando zona poco sotto l’ombellico e qualche cm a sinistra, direzione opposta all’appendice sento dolore, però questa mattina palpando il dolore sembra più forte, sento gonfiore come una massa e sento pulsare forte a ritmo cardiaco. Cosa potrebbe essere? Ho paura di un’aneurisma addominale. Spero rispondiate..
Buona giornata.