Utente 311XXX
Preg. mi Dottori,
a seguito di un'angioplastica con impianto di due stent, subita nel settembre 2015, assumo la seguente terapia:
- Eutirox 150 mcg 1 cp nei gg dispari
- Eutirox 125 mcg 1 cp nei gg pari
-Cardicor 2, 5 mg 1 cp la mattina
- Aprovel 300 mg 1 cp la mattina
- DuoPlavin 75mg/100mg 1 cp dopo pranzo
-Folina 5mg 1 cp a pranzo
-Urorec 8 mg una compressa la sera.

Da un po’ di tempo noto qualche piccolo livido su varie parti del corpo (braccia, gambe, petto) non legati ad episodi evidenti di urto.
Tale fenomeno può essere legato alla assunzione della doppia antiaggregazione piastrinica?
E vi chiedo altresì: considerato che i miei controlli periodici sono sempre andati bene e che da 9 mesi ho smesso di fumare, tale terapia va comunque assunta per sempre?
Grazie sempre per la vostra attenzione e cortese disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Per ora va ancora proseguita.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 311XXX

Grazie sempre, dott. Cecchini!