Utente 489XXX
Buona sera dottori e scusate per il disturbo ma sono abbastanza preoccupato nonostante io soffra di ansia e sono molto emotivo ma voglio solo una spiegazione su un disturbo e perché non posso chiedere al mio medico curante perché sono fuori per lavoro..Il mio problema è che sto soffrendo spesso di exstasistoli da stamattina..Mentre mi muovo o mi abbasso sento come se mi mancasse l aria e nel pomeriggio appena uscito dal lavoro ma senza stanchezza ho avvertito il cuore contrarsi per 2 secondi..Sono andato in panico e vorrei una spiegazione..Ho fatto ecg da sforzo a novembre 2017 e con ecg normale e elettrocardiogramma nel marzo 2018 con risultati tutti normali. .sano come un pesce..Ho fatto analisi tiroide con ecg e anche li tutto bene...Ho un ernia iAtAle e non saprei se puo in qualche modo coincidere con questo problema...Ho solo paura che da un momento all'altro possa capitarmi un infarto..
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Tutti noi abbiamo extrasistoli, ma le persone ansiose come lei le avcerto o molto fastidiose.
Ma rimangono banali aritmie senza alcun valore

Arrivederci


Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Grazie dottore...Lei mi rasserena molto...

[#3] dopo  
Utente 489XXX

Salve dottore,ho intrapreso un percorso psicologico con prima seduta oggi e devo fare un holter 24 ore lunedì pomeriggio...Posso farle sapere i risultati nei prossimi giorni?

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Volentieri

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza