Utente
salve in seguito a tosse e affanno persistente mio marito ha eseguito le radiografie al torace,questo e il referto

Opacamento pleuricoparieto-basale e senocosto-frenico laterale sn,Ispessimentopleuro-pericardico sempre a sn.
Segni di peribronchitealla base dx con lieve eccedenza dell'ombra ilare omolaterale.
Asse tracheo-bronchialein sede con lieve dislocazione del tratto terminale della trachea verso dx.
FCV:aumento del terzo arco di sn; aortosclerosi.
ha 57 anni ex fumatore da oltre 20 anni,a 11 anni intervento al cuore x dotto di botallo. a torino ospedale mulinetti
Cosa significa tutto cio e sempre stanco con affanno e la notte dorme (x dire) con due cuscini o seduto in preda ad attacchi di tosse o mancanza d'aria
soffre di ipertensione in cura con zanipril e cardicor x aritmie

ina attesa di un responso grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Innanzi tutto lo Zanepril può dare tosse... provi a cambiarlo o sospenderlo in accordo con il medico per una settimana ...
Il resto ore essere legato al vecchio intervento ead un recente focolaio bronchitico
Il suo medico le dara degli antibiotici per 10 h per poi ripetere la rx e vedere se il reperto si sia modificato o meno

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
buongiorno dopo una cura con augumentin 3 volte al giorno 3 confezioni e 13 punture di cefriaxone la sintomatologia non e cambiata e il medico ha prescritto una tac smdc ad alta definizione il cui referto ritirato ieri e il seguente.
Esame eseguito nella sola scansione di base come da richiesta.
Non riconoscibili nodulazioni patologiche.
Linfonodi mediastinici aspecifici.
Esiti biapicali.
Qualche ispessimento pleurico bilaterale.
Lieve accentuazione dell'interstizio.
Non disventilazioni.
Minimo versamento pleurico a sx.
Non tumefazioni epato-spleniche.
Non tumefazioni pancreatiche e surrenaliche.
Fascio cardiovascolare aumentato.
Aorta a tratti calcifica;aorta ascendente di 4,3 cm;arco aortico di 3,8 cm ;aorta discendente di 3,4 cm.
sono preoccupata in quanto tutta la sua famiglia ha avuto forme tumorali maligne,madre padre zia sorella nipote.
cosa vuol dire referto .

un saluto

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non vi sono segnalati sospetti di neoplasia.
C'e' un piccolo versamento pleurico a sinistra che pero' non spiega la dispnea che lei descrive.
Sarebbe utile valutare con una ecocardiografia la funzionalita' cardiaca.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
salve ieri ha fatto la visita pneumatologica le a prescritto come a detto lei ecocardiogramma a riposo e visita cardiologica,piu spirometria,mi preoccupa l'aorta a tratti calcifica,rischia qualcosa in merito?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente, lei come me ,ha oltrepassato da tempo la mezza eta,
È normale che sia così

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza