Utente
Esito ecocardio ventricolo sinistro di normali dimensioni con spessore di parete ai limiti alti della norma non anomalie cinesi regionale buona la funzione sistolica globale fe!65semilunari fibrotiche condizionanti lieve insufficienza mitralica camera destra di normali dimensioni e funzioni non versamenti ECG fatto precedentemente nella norma terapia Lobivon fumatore 10 sigarette devo ora fare ECG da sforzo vorrei un consulto

[#1]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Si tratta di un referto ecocardiografico compatibile con la Sua ipertensione e soprattutto con la Sua costituzione fisica.
La prova da sforzo già programmata potrà dare preziose informazioni al Suo cardiologo sulla scelta della terapia più indicata, che verrà certamente associata agli ovvi consigli di smettere di fumare e di perdere peso, entrambi parte fondamentale della strategia terapeutica.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
Volevo aggiungere analisi del sangue colesterolo187 ldl117hdl52triglugeridi75diabete87

[#4] dopo  
Utente
Questi sono i.miei esami del sangue.hld.52 ldl117 Coles 187 trigligeridi90 glicemia 95

[#5]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Tutto nella norma.
Cordialità
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#6] dopo  
Utente
Test.da.sforzo durata.esercizio 8.15 tcmax 141 82per cento di max prevista 170 FC a riposo 101 pa' 222/102 a riposo 175/112 carico max 125watt ECG.a.riposonormale variazione TC sotto sforzo sub ottimale.per.altra causa aritmia nessuna variazione st nessuna test nodiagnostico interrotto per esaurimento muscolare non valutabile per segni sofferenza ischemica

[#7]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Scusi, qual è la domanda?
Se vuole un parere sul referto da Lei riportato, senza poter vedere l'intero esame posso soltanto dirle che leggo la Sua ipertensione arteriosa non è controllata dall'attuale terapia e che il carico di lavoro da Lei raggiunto non consente di escludere una ridotta riserva coronarica.
Le consiglio di sottoporre il tutto al Suo cardiologo di fiducia per una eventuale rivalutazione della terapia.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#8] dopo  
Utente
Grazie quindi dovrei mandargli le copie dell'esame

[#9]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Più che mandargli le copie dell'esame dovrebbe mostrarglielo e ovviamente farsi anche visitare, per consentirgli di stabilire la migliore terapia.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#10] dopo  
Utente
Ho fatto vedere tutta al mio cardiologo che mi ha consigliato di dimagrire e smettere di fumare anche perché leggendo il test da sforzo secondo lui non c'è niente di preoccupante mi ha raccomandato di fare prevenzione