Stomaco e extrasistoli

Buongiorno, scrivo da Foggia.
Sono alto un metro e 65, peso 56 chili
Non fumo da ormai 4 anni, bevo in rarissime occasioni.
Non ho fatto sport nell'ultimo annetto ma comunque ho svolto, come quando giocavo a pallavvolo un ecocardiogramma e la visita completa...dove non è uscito nulla di rilevante.
L'unico mio problema è un riflusso esogeo diagnosticatomi quando avevo 3 anni ed i miei genitori notavano che non potevo nemmeno sdraiarmi per dormire.
Ora con il passare del tempo e un reggime di alinentazione povero dei nemici dello stomaco sto leggermente meglio ma spesso quando mi corico seppure 3-4 ore dopo aver mangiato lo stomaco o brucia o mi fa male. Sere lo curo col gaviscon(pochissime) sere ci dormo su.
Dal punto di vista cardiologico, ho notato che precisamente le sere che mi fa più male o dove il reflusso è più forte oltre a salirmi su da mangiare associati sento appoggiando il dito al polso battiti irregolari come se tremasse o desse due battiti di fila...non so spiegare bene.
Questo accade non tutte le sere e solo quando sento difficoltà a digerire. Feci un holter24 contro il parere del mio cardiologo perchè lui ritiene che io non abbia aritmie, e l' hotler gi diede ragione...anche se quella sera io non ero disturbato con lo stomaco. Secondo un secondo parere cardiologico che chiedo a voi..è un fatto grave? necessitá un secondo holter o scavare a fondo? oppure stando conciato cosi e cosi con lo stomaco è normale?
Grazie, arrivederci
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
Le consiglio di eseguire una esofagogastroscompia nel sospetto di una ernia jatale

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie del parere, provvederó sicuramente.
Quindi il cuore non c'entra nulla? È solo una conseguenza dello stomac...mi puó far capire meglio...grazie mille dottore
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
esattamente.
Cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test